contiene :
20 % di rame da ossido rameoso (rame rosso) in sospensione.
estratti vegetali in estrazione acquosa.

La caratteristica principale dell’ossido rameoso è l’insolubilità in acqua e alla resistenza al dilavamento da pioggia.
Abbinato agli estratti vegetali contenuti nella formulazione, consente di coprire la superficie fogliare per un tempo maggiore e di stimolare le difese autogene delle piante.
La quantità di rame necessaria a eliminare le carenze di rame risulta in tal modo inferiore rispetto ad altri tipi di formulazioni rameiche.
Le piante trattate con il 20BioR diventano più resistenti alle malattie fungine ed in particolare alle peronospore e alle batteriosi.
Si utilizza in orticoltura, frutticoltura olivicoltura, viticoltura, ornamentali e vivaismo.
Dosi di impiego con pompe a volume normale:
Orticoltura 100-200 gr/100lt
Frutticoltura 200-400 gr/100lt
Olivicoltura 300-400 gr/100lt
Viticoltura 1-3 kg/ha
Vivaismo 300-400 gr/100lt
Ornamentali 100-200 gr/100lt